Italia

SIMEST: entro fine anno 1,3 mld per l'export delle PMI

di Rosalba Reggio

A margine del forum di The European House Ambrosetti, parla Pasquale Salzano, presidente di Simest. “Le imprese italiane devono andare all'estero ma con la conoscenza adeguata dei Paesi sui quali decidono di aprire nuovi business, servono quindi studi di fattibilità e temporary manager, ma anche risorse economiche. Simest risponde a questa esigenza con prodotti di grande impatto: finanziamenti fino al 50% a fondo perduto e linee di credito al 10% del tasso europeo, quindi allo 0,08%, senza l'obbligo di fornire garanzie, né fideiussioni bancarie”. L'intervista di Rosalba Reggio
Riproduzione riservata ©
loading...