Italia

Shoah, Di Segni fa ascoltare canzone rap a Palazzo Chigi: "Linguaggio giovani contro indifferenza"

La presidente dell'Unione delle comunità ebraiche italiane Noemi Di Segni ha fatto ascoltare una canzone rap sull'olocausto a Palazzo Chigi, frutto del concorso lanciato insieme al Ministero dell'Istruzione per "invitare i ragazzi a lavorare sul tema della Memoria con creazioni artistiche che si addicono al loro linguaggio".
Chigi
Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev
Riproduzione riservata ©
loading...