Italia

Scuola, la protesta degli studenti sotto al Miur

(LaPresse) Primo giorno di scuola, prima protesta della Rete degli Studenti medi che lunedì mattina si è dato appuntamento davanti al ministero dell'Istruzione. Un appuntamento simbolico per sottolineare le carenze di questa "ripartenza": "Siamo qui per denunciare la mancanza di interventi sui trasporti, sulle classi pollaio ma anche per gridare alle istituzioni che per noi non si riparte da zero - spiegano i ragazzi - Nuovi programmi, assistenza psicologica agli studenti, attenzione all'ambiente. Questi i temi che vogliamo portare all'attenzione e su cui inauguriamo un autunno di lotta".
Riproduzione riservata ©
loading...