La prima pagina di oggi
Leggi fino al 30/9 a soli 9,90 €Prima ti abboni, più leggi, più risparmiAbbonati

Italia

Sciolti per mafia 249 comuni negli ultimi 28 anni

di Nicoletta Cottone


Dal 1991 a oggi sono stati 249 gli enti locali sciolti per mafia, compresi un capoluogo di provincia e cinque aziende sanitarie. Sessantadue enti colpiti da più di un decreto di scioglimento: 45 hanno subito due scioglimenti, 17 ben tre. Maglia nera per le province di Reggio Calabria
(66 scioglimenti) e Napoli (59). Seguono le province di Caserta (36) e Palermo (33). Il condizionamento dei boss investe vari settori: dagli appalti pubblici ai rifiuti, dai migranti al gioco, fino alle concessioni balneari. Sono dati contenuti nell'ultimo report di Avviso Pubblico. PER SAPERNE DI PIÙ : Comuni sciolti per mafia: in Calabria e Campania il record di recidive

Riproduzione riservata ©
loading...