Italia

Schillaci: equivalenti e galenici contro carenza farmaci

Milano, 18 gen. (askanews) - "Le difficoltà di approvvigionamento in molti casi non dipendono dalla carenza dei farmaci quanto piuttosto da un limitato ricorso ai medicinali equivalenti, ampiamente disponibili sul mercato". Lo ha detto il ministro della salute Schillaci rispondendo ad un question time alla Camera sulla difficoltà di trovare alcuni farmaci. I problemi, ha dichiarato il ministro, ci sono per "antinfiammatori, antinfluenzali e antibiotici".

"È mia ferma intenzione avviare come ulteriore rimedio alla carenza dei medicinali, il ricorso a farmaci galenici - ha aggiunto - Ritengo infatti che in questo contesto di cosiddetta carenza, sarà utile definire e promuovere, d'intesa con tutti gli attori del sistema, ulteriori iniziative volte a sostituire alcuni farmaci, ove possibile con le preparazioni galeniche".

Riproduzione riservata ©
loading...