Italia

Scalatore record: sulle vette più alte del mondo per due volte

Milano, 14 set. (askanews) - Sanu Sherpa, scalatore nepalese, ha raggiunto un record difficilmente eguagliabile: ha raggiunto la cima di tutte e 14 le montagne più alte del mondo per due volte. Un'impresa compiuta mentre eseguiva il suo lavoro: accompagnare clienti paganti in vetta.

"Ho lasciato l'agricoltura e sono diventato uno scalatore professionista lavorando con i clienti. Ho completato l'ascesa di 14 vette mentre lavoravo per loro. Avevo già scalato tutte e 14 e poi le ho scalate anche quest'anno", ha spiegato l'uomo, che ha 47 anni.

Le guide nepalesi, di solito di discendenza sherpa delle valli vicino all'Everest, sono considerate la spina dorsale dell'industria dell'arrampicata in Himalaya. Trasportano per la maggior parte delle attrezzature e del cibo, riparano le corde e le scale. Un lavoro pericoloso.

"Ho visto molti cadaveri mentre salivo o scendevo dalla montagna. Mi sento su un campo di battaglia. Forse potrei finire così ma nel caso come sopravviverà la mia famiglia?".

Ma fermarsi comunque non è contemplato.

"Cos'altro posso fare oltre a scalare? Non c'è altro lavoro. Abbiamo bisogno di soldi".

Riproduzione riservata ©
loading...