Italia

Sanità, pene più severe per chi aggredisce medici e infermieri

di Nicoletta Cottone

Dieci articoli per una legge di civiltà che vuole garantire la sicurezza del personale medico e infermieristico e prevede per chi li aggredisca un aggravio delle pene, con la condanna fino a 16 anni e pesanti sanzioni pecuniarie. Lo prevede la nuova legge approvata all'unanimità da Senato. Ecco i contenutiPER APPROFONDIRE: Sanità, ecco la nuova legge con pene più severe e multe per chi aggredisce i medici
Riproduzione riservata ©
loading...