Italia

Salvini: Lega sopra il 40% in Toscana, in Puglia speravo di più

Roma, 21 set. (askanews) - "In Toscana è stata una battaglia bellissima, ringrazio i toscani, ringrazio Susanna (Ceccardi, ndr) che sta parlando in questo momento a Firenze, ringrazio le migliaia di persone incontrate con le quali abbiamo stretto un patto, che ci vedrà presentissimi, borgo per borgo, fabbrica per fabbrica, azienda per azienda in Toscana. Ovviamente quando cominci una partita la giochi sempre per vincere, sapevamo che era una partita molto difficile, superare il 40% è ovviamente una bella soddisfazione": lo ha detto il segretario della Lega, Matteo Salvini, in diretta Facebook dalla conferenza stampa in via Bellerio, riferendosi al voto per le Regionali in Toscana.

"Pensavo e speravo qualcosa di più in Puglia, nel senso che la partita della Campania era segnata per 1001 ragionamenti, speravano in una distanza minore in Puglia, però è inutile tornare indietro", ha aggiunto.

"Spero non si torni alla palude del

proporzionale che è la morte politica, sociale ed economica del

Paese, mettendeo il Paese in mano ai Renzi del 2 virgola. Oggi

sappiamo che chi ha vinto governa, è un modello virtuoso che va

applicato anche al Paese. Col proporzionale, come in Valle

d'Aosta, ti devi mettere al tavolo per eleggere la giunta e perdi del gran tempo", ha sottolineato.

Riproduzione riservata ©
loading...