Italia

Salvini: da governo uscente no atti contro volontà maggioranza

Milano, 26 set. (askanews) - "Contiamo che non ci siano atti amministrativi in questo mese in distonia con la volontà popolare: se prendesse iniziative non concordate con la nuova maggioranza che esce dalle urne...". Lo ha detto il segretario della Lega Matteo Salvini, in conferenza stampa nella sede del partito a Milano. "Ci auguriamo che l'ordinaria sia solo ordinaria amministrazione, che non ci siano nomine in ordine sparso, come accaduto negli ultimi giorni. Alcune realtà pubbliche devono essere tutelate e salvaguardate perché alcune nomine degli ultimi due anni non sono all'altezza. È stata una bella giornata di partecipazione con il rammarico dell'astensione più alta di sempre" ha aggiunto.

Riproduzione riservata ©
loading...