Italia

Salvini: l'emergenza si chiama bollette, bloccare aumenti subito

Napoli, 15 set. (askanews) - "L'emergenza si chiama bollette, gli aumenti rischiano di mettere in ginocchio l'industria, l'agricoltura e il commercio italiani, ovunque vado mi chiedono di insistere per bloccare gli aumenti, l'Ue deve intervenire, io mi appello a tutta la politica italiana: uniamoci per un decreto urgente per bloccare gli aumenti di bollette di luce e gas".

Così il leader della Lega Matteo Salvini a margine di un appuntamento all'Unione industriali di Napoli. "Io non vorrei vincere le elezioni e ereditare un milione di disoccupati, meglio mettere 30 miliardi di debito positivo ora piuttosto che metterne 100 per pagare disoccupati e cassaintegrati, spero che la politica si unisca, approviamo un grande decreto energia come fa il resto dell'Ue" ha aggiunto Salvini.

Riproduzione riservata ©
loading...