Italia

Salvini a Draghi: "Riaperture nel decreto se i dati migliorano"

Roma, 30 mar. (askanews) - "Decidere oggi che se ne riparla a maggio è un discorso scientificamente, culturalmente, socialmente, educativamente sbagliato. Quindi ha perfettamente ragione il presidente Draghi, su questo lo sosteniamo, e chiediamo che nel decreto che andrà in discussione domani in Consiglio dei ministri questa previsione venga inserita che 'se i dati miglioreranno a partire da dopo Pasqua' nelle zone più tranquille si possa tornare a vivere, si possa tornare alle riaperture. Se il ministro Speranza dice che per tutto aprile non se ne parla, ci spieghi scientificamente in base a che cosa lo dice. Quando, leggiamo oggi, che 3.000 milanesi hanno prenotato il volo per le Baleari per il fine settimana, quando Madrid ha i ristoranti, i teatri, le scuole aperte.

"Ovviamente la salute viene prima di tutto, i nostri governatori sono in prima linea nella lotta al virus, noi abbiamo chiesto al presidente del Consiglio e pensiamo che verrà accolta, la possibilità, qualora i dati migliorino, di procedere in automatico con le riaperture": lo ha detto il leader della Lega Matteo Salvini in un incontro con la stampa estera a Roma.

(fonte Facebook)

Riproduzione riservata ©
loading...