Italia

Salario minimo, Orlando: "Avvio negoziati Ue buona notizia per l'Italia"

La direttiva Ue per l’introduzione del salario minimo dà “una risposta forte a due fenomeni che caratterizzano il mercato del lavoro: il dumping
salariale e la presenza di molti lavoratori poveri, che purtroppo segnano il mercato del lavoro italiano. Il via libera all’avvio dei negoziati è una buona notizia per l’Europa ma anche per l’Italia”. Così il ministro del Lavoro, Andrea Orlando.

Fonte: Agenzia VISTA / Alexander Jakhnagiev
Riproduzione riservata ©
loading...