Italia

Russia, liberata la cestista Brittney Griner

(Lapresse) La cestista americana, Brittney Griner, condannata in Russia a 9 anni di carcere per possesso di droga, è stata liberata in uno scambio di prigionieri tra Washington e Mosca con il trafficante di armi Viktor Bout. "Ho parlato con lei. È al sicuro e sta tornando a casa", ha detto il presidente americano Joe Biden. Lo scambio è avvenuto negli Emirati Arabi Uniti - all'aeroporto di Abu Dhabi - Paese del Golfo che in altre occasioni ha svolto da piattaforma per lo scambio di prigionieri fra Russia e Ucraina. Bout sarà liberato e farà ritorno in Russia. Sarebbe stato proprio l'inquilino della Casa Bianca a firmare l'ordine di commutazione che ha ridotto la pena detentiva federale di 25 anni di Bout.
Riproduzione riservata ©
loading...