Italia

Ruby ter, legale Berlusconi: "Procura ondivaga, decisione Tribunale equilibrata"

(LaPresse) "È un po' ondivaga la posizione della Procura ma lo dico senza nessuna forma di polemica. La decisione del Tribunale mi sembra equilibrata a fronte di consulenze tecniche e certificazioni". Lo ha detto l'avvocato Federico Cecconi, difensore di Silvio Berlusconi, al termine dell'udienza nella quale i giudici della settima sezione penale hanno disposto una perizia medico legale per accertare le reali condizioni di salute del Cavaliere nell'ambito del processo Ruby ter. "Ci sono i consulenti tecnici e poi i medici curanti di altissimo profilo che hanno fatto una fotografia molto asettica" sulla situazione del Cavaliere "che noi doverosamente dovevamo rappresentare al Tribunale - ha aggiunto l'avvocato Cecconi -. Credo che in termini di onestà intellettuale si debba anche apprezzare che questi medici non hanno espresso poi una prognosi così circostanziata in termini di impedimento, ma hanno fatto una fotografia ad adesso, quindi trovo che la valutazione, attraverso la quale il Tribunale ha risolto questa diatriba è molto ordinata e corretta".
Riproduzione riservata ©
loading...