Italia

Roma, fatture false: un arresto e sequestri a 22 amministratori

(LaPresse) Beni mobili e immobili, denaro e quote aziendali sono stati sequestrati a 22 amministratori di società dalla Guardia di Finanza di Roma. Arrestato il titolare di un’impresa, in esecuzione di un decreto emesso dal gip del Tribunale di Velletri su richiesta della locale Procura della Repubblica. Le fiamme gialle della compagnia di Colleferro, durante una verifica fiscale a una ditta individuale di Artena operante nel settore delle ristrutturazioni edilizie, si sono imbattute in una vera e propria cartiera, dedita alla seriale emissione di fatture false ad altre imprese situate ad Artena, Colleferro, Rocca Priora, San Cesario, Velletri, Roma e nelle province di Teramo, Pisa, Napoli e Latina che, in tal modo, conseguivano indebiti vantaggi fiscali, abbattendo i ricavi e maturando un ingente credito di Iva, da utilizzare in compensazione con altre posizioni debitorie fiscali e previdenziali.
Riproduzione riservata ©
loading...