Italia

Rodolfo Errore: «Export italiano ben accetto ai tavoli commerciali. Riposizionare subito il Made in Italy all’estero»

Anche Rodolfo Errore, Presidente Sace, partecipa alla tavola rotonda “Il Patto per l'Export: strategie e azioni per il rilancio dell'Italia. Istituzioni ed esperti a confronto”. In particolare, individua 3 aspetti su cui fare leva per sostenere la ripartenza del Paese. «Il primo – dice Rodolfo Errore - riguarda la diversificazione geografica dei mercati, con immediato riposizionamento del Made in Italy all'estero, dove ci sono mercati aperti che aspettano i nostri prodotti. La seconda cosa da fare è rafforzare l'e-commerce. La terza concerne un ragionamento simmetrico sull'agri-food, che non deve essere considerato settore di serie B. I nostri esportatori sono ben accetti ai tavoli commerciali, quindi dobbiamo riposizionare subito il brand del Made in Italy».
PER APPROFONDIRE
Ecco tutto il programma “Made in Italy, the restart”
Segui la diretta dell'evento
Lo speciale sull'evento Il Sole 24Ore-Financial Times
Riproduzione riservata ©
loading...