Italia

Richard Gere a bordo della Open Arms porta acqua e tanto cibo

  • 01:03

Roma, 9 ago. (askanews) - In veste di attivista per i diritti umani, Richard Gere è salito a bordo della nave Open Arms, da 8 giorni in mare in attesa dell'autorizzaziona a sbarcare nel porto più vicino.

"Sono qui sulla nave di Open Arms. Sono appena arrivato da Lampedusa, abbiamo portato l'acqua e il cibo, tutto quello che potevamo portare, per tutti a bordo. Credo che ci siano circa 115 persone da tutta l'Africa, ma anche l'equipaggio, da tutto il mondo, la maggior parte dall'Europa. Stanno tutti bene".

Una vicenda che la star hollywoodiana ha preso a cuore, e che lo vedrà protagonista di una conferenza stampa domani a Lampedusa assieme a Chef Rubio, al fondatore di Open Arms Oscar Camps e al presidente di Open Arms Italia Riccardo Gatti. "É inaccettabile - ha scritto la ong in un comunicato - che la vita di uomini, donne e bambini continui ad essere ignorata e che i diritti sanciti dalle Convezioni Internazionali continuino ad essere sistematicamente violati".

Riproduzione riservata ©
loading...