La prima pagina di oggi
Leggi fino al 30/9 a soli 9,90 €Prima ti abboni, più leggi, più risparmiAbbonati

Italia

Ricerca del lavoro solo per un quarto dei percettori del reddito di cittadinanza

di Giorgio Pogliotti e Claudio Tucci


Su 488mila beneficiari del reddito di cittadinanza solo 120mila dovranno attivarsi per la ricerca del lavoro. Il 24% delle famiglie che ha avuto la domanda accolta nel primo mese di marzo è considerato occupabile. Il 76% dei nuclei familiari avrà invece un sostegno di natura assistenziale o la pensione di cittadinanza. Dal 24 giugno 120mila nuclei familiari saranno contattati dai centri per l'impiego per un appuntamento. Entro il mese di luglio inizieranno i percorsi per l'inserimento lavorativo dei beneficiari del Rdc. Le domande hanno superato quota 1,125 milioni, di queste 168mila sono per la pensione di cittadinanza. Il 75% delle richieste è stato accolto: al 10 maggio si stimano 840mila domande in possesso dei requisiti.

PER SAPERNE DI PIÙ
Reddito di cittadinanza: avvio al lavoro solo per 1 beneficiario su 4

Riproduzione riservata ©
loading...