Italia

RemTech, Ferrieri: puntare su giovani, eccellenze e territori

Ferrara, 21 set. (askanews) - "Per un rilancio dell'Italia è fondamentale Partire dai giovani, dalle eccellenze e dai territori". È questo l'appello che Gabriele Ferrieri, presidente Angi, ha rivolto alla politica a pochi giorni dalle elezioni. Lo fa dagli Stati generali sulla gestione e sviluppo dei territori nella prima giornata di RemTechExpo a Ferrara, dove l'Associazione nazionale giovani innovatori ha ribadito le priorità legate "all'innovazione, al digitale e alla sostenibilità".

"L'innovazione, il digitale e la sostenibilità rappresentano i tre cardini principali sia per l'attuazione del Pnrr che della transizione ecologica - ha spiegato Ferrieri -. Punti presentati anche lo scorso giovedì agli uffici del Parlamento europeo di Roma con il nostro Manifesto dell'innovazione che l'Angi ha fieramente presentato e ancora oggi ribadito all'interno di RemTech a Ferrara che come ogni anno siamo lieti di poter sostenere e valorizzare nella rappresentanza dei giovani innovatori italiani e che con piacere portiamo avanti come una collaborazione strategica con tutto l'universo che una territoriale come l'Emilia-Romagna e la città di Ferrara e non solo rappresentano".

"Partire dai giovani, dalle eccellenze e dai territori per un rilancio dell'Italia - ha aggiunto il presidente - è fondamentale come appello a tutte le forze politiche per fare in modo che si possa portare avanti in questo percorso quei punti chiave che devono portare necessariamente a una sburocratizzazione e a una digitalizzazione per l'Italia al fine di poter ritrovare quella sua centralità all'interno della Comunità europea e all'interno del panorama internazionale".

Riproduzione riservata ©
loading...