Italia

Rapine sui treni della Torino-Savona, presa la banda: 4 arresti

Milano, 9 nov. (askanews) - Con un'operazione chiamata "Train gang" sono stati identificati 10 presunti componenti di una gang responsabile di diverse rapine commesse a bordo dei treni regionali sulla linea Torino-Savona: gli agenti della Squadra di Polizia Giudiziaria del Compartimento della Polizia Ferroviaria per il Piemonte e la Valle d Aosta hanno eseguito sei misure cautelari, di cui 4 custodie in carcere, mentre gli altri sono stati denunciati. Tra i membri della gang ci sono tre minori.

Il modus operandi del gruppo criminale era sempre lo stesso: delle giovani vittime venivano accerchiate mentre erano sedute nella carrozza e minacciate con coltelli, tubi metallici o bastoni costringendole a cedere i loro valori, come denaro, gioielli ed in una occasione perfino dei capi di abbigliamento poco prima acquistati. La violenza del gruppo in alcuni casi non si è limitata alle minacce verbali: infatti le vittime venivano spintonate e costrette a restare sedute durante le rapine.

L identità degli autori è stata accertata anche grazie all analisi delle immagini dei sistemi di videosorveglianza presenti a bordo dei treni e nelle stazioni ferroviarie, dove le telecamere hanno ripreso i componenti della banda durante le fasi delle rapine e mentre fuggivano dopo aver commesso il fatto.

Riproduzione riservata ©
loading...