Italia

Quirinale, Zaia: “Non deve essere un referendum pro o contro Draghi”

(LaPresse) “Spiace che diventi un referendum pro o contro Draghi”. Così il governatore del Veneto, Luca Zaia, entrando alla Camera per il vertice della Lega convocato da Salvini sull'elezione al Quirinale. "In un momento di crisi è innegabile che Draghi stia facendo un lavoro straordinario ha aggiunto Zaia - Non deve essere un referendum pro o contro una persona".
Riproduzione riservata ©
loading...