Italia

Quirinale, Salvini: "Draghi non può lasciare a lavori in corso"

(LaPresse) "Non partecipo al toto nomi, quello lo lascio agli altri. Quello per cui lavoro è l'elezione veloce di un presidente del centro destra dopo trent'anni. Credo che l'alternanza faccia bene al paese. Noi stiamo al governo finché non finisce la crisi economica e sanitaria. Il 2022 sarà un anno pesante, non è il momento di fare i giochini politici, Draghi credo debba rimanere al suo posto e non abbandonare con i lavori in corso". Così Matteo Salvini a margine di un appuntamento elettorale a Roma, nel mercato di Porta Portese, a sostegno di Simonetta Matone, candidata alle elezioni suppletive.
Riproduzione riservata ©
loading...