Italia

Quirinale, Mattarella consegna le onorificenze agli eroi civili

C'è lo chef dei poveri, il nonno-autista, la mamma che dona pozzi all'Etiopia, l'angelo dei trapianti, la ricercatrice che generosamente ha fatto una importante donazione per la ricerca, il manager che ha trasformato a tempo indeterminato il contratto della dipendente incinta. E il chirurgo del sorriso che opera gratuitamente bambini affetti da labiopalatoschisi, ustioni e traumi di guerra. Storie straordinarie di un'Italia che si distingue per atti di eroismo quotidiano, per impegno nella solidarietà, nel soccorso, nella cooperazione internazionale, nella tutela dei minori, nella promozione della cultura e della legalità, ma anche in attività in favore della coesione sociale, dell'integrazione, della ricerca e della tutela dell'ambiente. Sono loro i premiati dal capo dello Stato Sergio Mattarella che hanno ricevuto le onorificenze dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana, conferite “motu proprio” dal capo dello Stato il 20 dicembre 2019
Riproduzione riservata ©
loading...