Italia

Protezione Civile: oggi 1.590 guariti e nuovi contagi dimezzati

Roma, 30 mar. (askanews) - Sono dati che danno speranza all'Italia quelli riferiti oggi dal capo della protezione civile Angelo Borrelli nel consueto punto stampa del 30 marzo 2020 in diretta streaming su Facebook. Per la prima volta il numero dei nuovi contagi giorno su giorno cala di più della metà, con 1.648 nuovi casi positivi, mentre ieri erano 3.815. Buono anche il dato sui guariti, ben 1.590 solo nella giornata di oggi, il più alto dall'inizio dell'epidemia.

"Ad oggi il bilancio delle persone attualmente positive è di 75.528, con un incremento rispetto a ieri di 1.648 pazienti, di questi 3.981 sono in terapia intensiva, 27.795 sono ricoverati con sintomi, mentre la maggior parte dei pazienti positivi 43.752, pari al 58%, sono in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi. Oggi registriamo 812 deceduti purtroppo e il totale dei guariti è complessivamente 14.620. Rispetto a ieri le persone guarite sono 1590, il numero più alto di guarigioni da quando è iniziata l'emergenza, la diffusione del virus nel nostro paese".

Riproduzione riservata ©
loading...