Italia

Protesta dei parlamentari della Lega a Palazzo Chigi: Conte fugge

Roma, 2 set. (askanews) - Al grido di "dimissioni" e "vergogna" un gruppo di parlamentari della Lega, guidati dal capogruppo al Senato, Massimiliano Romeo, si sono radunati davanti Palazzo Chigi chiedendo di vedere Giuseppe Conte prima dell'incontro del premier con il governatore della Sicilia Nello Musumeci sul tema dei migranti.

"Conte sa che abbiamo chiesto questo incontro, quindi quando ci chiama noi siamo disponibili, quando riesce a liberarsi, sempre che voglia liberarsi", ha spiegato Romeo.

"Certo, se poi lui non vuole venire, non ci vuole ricevere, non vuole venire in Parlamento e tutto, sostanzialmente abbiamo capito che è un presidente del consiglio in fuga, mi sembra abbastanza chiaro", ha aggiunto.

Alzando cartelli con la scritta "Stop invasione", "Io sto con Salvini" e indossando magliette con lo slogan "Processate anche me", gli esponenti del Carroccio si sono spinti fino all'ingresso della sede del governo, attendendo, invano, un riscontro alla richiesta di un colloquio con il Presidente del Consiglio.

Riproduzione riservata ©
loading...