Italia

Prato, blitz contro bande di spacciatori: 19 misure cautelari

Roma, 7 ott. (askanews) - Operazione antidroga della polizia tra Prato, Pistoia, Porretta Terme (Bologna), e Signa (Firenze): 13 in carcere, un divieto di dimora con contestuale obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria e 5 divieti di dimora nei confronti di 19 persone accusate di spaccio

di droga.

Le indagini hanno consentito di raccogliere gravi elementi indiziari nei

confronti di un gruppo criminale composto da 17 nigeriani, un guineano ed un ghanese che, secondo la polizia, spacciavano eroina e marijuana a Prato, in particolare nei pressi della Stazione Centrale, città al centro, da diversi anni, di episodi di criminalità diffusa connessi e indotti dal fenomeno del

"pendolarismo" dello spaccio.

Riproduzione riservata ©
loading...