Italia

Pnrr: Carfagna: Facciamo una battaglia per abbattere diseguaglianza Nord-Sud"

(LaPresse) - "Un dossier ancora in fase di approfondimento, posso dire che qualunque avanzamento non produrrà alcun disequilibrio perché la battaglia che stiamo facendo va in direzione esattamente contraria, cioè riequilibrare e superare i divari, di abbattere il muro della diseguaglianza che ha diviso per troppi anni cittadini del Nord e cittadini del Sud". Così il ministro per il Sud e la Coesione territoriale, Mara Carfagna, oggi a Napoli al Polo di San Giovanni a Teduccio dell'Università degli Studi Federico II per l'evento Italiadomani-Dialoghi sul Piano nazionale di ripresa e resilienza. "È una riprova l'inserimento del finanziamento in legge di Bilancio dei primi due lep, il lep asili nido e il lep per il trasporto scolastico degli studenti con disabilità - ricorda Carfagna -. Sostanzialmente per i lep asili nido stabiliamo e finanziamo il livello minimo di posti negli asili nido che ogni Comune senza eccezione è tenuto a garantire e assicurare. Trentatré posti ogni 100 bambini e poi lo dimostra anche l'impegno che ieri abbiamo assunto con il ministro Bianchi quando abbiamo presentato i primi bandi per la ripartizione di 5 miliardi e 200 milioni di euro". Poi Carfagna incalza: "Abbiamo individuato criteri di riparto che assegnano al Mezzogiorno il 49% di queste risorse con punte del 55% per gli asili nido, del 54% delle mense e del 57% delle palestre. Quindi la missione nazionale che il governo si è dato è quella di recuperare e superare i divari, non certo di creare nuovi squilibri"
Riproduzione riservata ©
loading...