Italia

Pistorius, no a libertà vigilata: non ha scontato periodo minimo di detenzione

(LaPresse) A Oscar Pistorius è stata negata la libertà condizionale - che era stata chiesta dallo stesso ex campione paralimpico - perché non ha scontato il "periodo minimo di detenzione". Pistorius era stato condannato per aver sparato alla fidanzata Reeva Steenkamp uccidendola il giorno di San Valentino del 2013 nella sua abitazione. L'ex atleta ha sempre sostenuto di avere sparato alla sua compagna per errore perché pensava che si trattasse di un ladro. Il 36enne sudafricano è stato condannato a 13 anni e 5 mesi di carcere per omicidio nel 2017, dopo una serie di ricorsi. Singabakho Nxumalo, portavoce dei servizi penitenziari di Atterigdeville, dopo l'udienza di oggi ha precisato. "Metà della pena deve ancora essere scontata. Dovrà ripresentarsi l'anno prossimo, ad agosto 2024".
Riproduzione riservata ©
loading...