Italia

Piovella (Soi): tampone rapido per visite oculistiche sicure

Roma, 23 ott. (askanews) - Un tampone rapido effettuato prima di ogni visita medica oculistica per garantire la sicurezza del paziente anche in caso di eventuali asintomatici. E' la ricetta della Soi la Società Oftalmologica Italiana che per bocca del suo presidente, Matteo Piovella: "La visita in sicurezza è un'esigenza dei pazienti. Il paziente vuole, prima di venire, sapere che non sarà a contatto con persone potenzialmente contagiose. Quindi noi sin da marzo quando le persone chiamano per una visita facciamo già una prima selezione: le persone che sono sospette di avere il covid, o presunto, o hanno sintomi sono invitate ad andare nei centri dedicati e non venire, proprio per evitare la commistione fra persone potenzialmente contagiose.

"Oggi però sappiamo che esiste un enorme numero di persone che non hanno sintomi ma sono ugualmente contagiose, per individuarle esiste oggi un metodo sicuro che è il tampone rapido che in 10 minuti o poco più ci dice se una persona senza sintomi è positiva o no. Noi - ha concluso Piovella - per garantire le visite dobbiamo gradatamente diffondere questa abitudine di fare i tamponi, adesso che sono diventati rapidi".

Riproduzione riservata ©
loading...