Italia

Pigmenti per tatuaggi vietati nell'Ue, i tatuatori: "Sarà tutto complicato"

(LaPresse) "Non è stata una notizia ben accolta. Sarà complicato per noi perché non possiamo più usare l'inchiostro che abbiamo già". A parlare è Angelo Bedani, della Boucherie Moderne tattoo di Bruxelles, a proposito della notizia che alcuni inchiostri e pigmenti per i tatuaggi sono stati dichiarati illegali dalla Commissione europea nell'Ue per problemi di salute pubblica. "Costeranno molto di più" aggiunge. La portavoce della Commissione ha specificato: "La nostra preoccupazione è la salute pubblica dei cittadini europei, perciò abbiamo preso questa decisione".
Riproduzione riservata ©
loading...