Italia

Pensioni, da quota 104 ai riscatti agevolati, ecco le novità in manovra

di Nicoletta Cottone e Marco Rogari

Da Quota 104 con penalizzazioni all’Ape sociale rivista con accesso a 63 anni e 5 mesi e la sostanziale conferma della restrizioni della platea già in vigore quest’anno per l’uscita anticipata delle lavoratrici con Opzione donna, la manovra per il 2024 riserva una serie di novità sul fronte dei trattamenti pensionistici. Ecco quali.
Riproduzione riservata ©
loading...