Italia

Paraguay: super procuratore Pecci ucciso in viaggio di nozze, i primi soccorsi

(LaPresse) Il procuratore antidroga paraguayano Marcelo Pecci è stato ucciso da uomini armati su una spiaggia colombiana mentre era in luna di miele. Il pm aveva sposato ad aprile la giornalista Claudia Aguilera, che recentemente aveva condiviso sui social le foto che ritraevano lei e Pecci nella penisola di Baru, nei Caraibi, a sud della città colombiana di Cartagena. Il suo ultimo post sui social, ore prima dell'attacco, era una foto della coppia con un paio di scarpe da bambino insieme al messaggio: "Il miglior regalo di nozze... la vita che si avvicina che è una testimonianza dell'amore più dolce". Il Decameron Baru Hotel, dove alloggiava la coppia, ha detto che gli aggressori sono arrivati su una moto d'acqua e hanno sparato alla coppia mentre era sulla spiaggia. La donna non è rimasta ferita. Uno di loro è sceso e "senza dire una parola ha sparato a Marcelo due volte, una in faccia e una alla schiena", ha spiegato Aguilera. Sui social sono comparsi i video dei primi soccorsi al procuratore, che si sono rivelati inutili. I sospetti ricadono tutti sui narcos.
Riproduzione riservata ©
loading...