Italia

Paola De Micheli: «Con il piano “Italia Veloce” tutti gli italiani vivranno a meno di un’ora da una grande infrastruttura ferroviaria»

Volontà che diventano fatti. È questo il filo rosso che guida l'intervento a “Made in Italy: The Restart” di Paola De Micheli, Ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti. «Tutte le opere progettate e finanziate sono tradotte in cantieri, non ci sono più opere bloccate». Così esordisce De Micheli, che poi inoltra la sua analisi, esplorando le più importanti opere in essere, dalla Tav al Nodo di Genova e il Terzo Valico, e molti altri. «Ad agosto 2020 le gare sono cresciute del 26%, nonostante l'emergenza Covid-19. Questi sono soldi che diventano cantieri, arrivano nelle tasche delle imprese e di chi produce tecnologia per realizzare le opere. Con il piano “Italia Veloce”, invece, faremo sì che tutti vivano a meno di un'ora da grande infrastruttura ferroviaria». Sul decreto Semplificazioni, invece, la Ministra afferma: «Nasce con un'analisi scientifica e puntuale delle normative, che ci ha portato a una rivoluzione che per ora ha una data di scadenza, ma sulle gare sotto soglia europea sta portando risultati».
PER APPROFONDIRE
Ecco tutto il programma “Made in Italy, the restart”
Segui la diretta dell'evento
Lo speciale sull'evento Il Sole 24Ore-Financial Times
Riproduzione riservata ©
loading...