Italia

Palermo: omaggio ai caduti per mafia, Lagalla contestato

(LaPresse) Il neo sindaco di Palermo, Roberto Lagalla, ha deposto, in piazza Tredici Vittime una corona di alloro in memoria delle vittime di mafia. "È una tappa doverosa, ma spero che possa chiudere un capitolo che ha avvelenato la campagna a elettorale, ora è il tempo dei fatti - ha detto Roberto Lagalla - adesso è il momento di dimostrare ciò che siamo". In piazza un gruppo di manifestanti ha contestato Lagalla con striscioni contro di lui e contro il sostegno a lui pervenuto da parte di esponenti politici condannati per mafia.
Riproduzione riservata ©
loading...