Italia

Orrore in provincia di Varese: uccide il figlio di 7 anni

(LaPresse) Ha ucciso il figlio di 7 anni e poi ha tentato di uccidere anche la ex moglie, madre del bambino. Davide Paitoni, 40enne di Morazzone in provincia di Varese, è stato fermato poco dopo dai carabinieri mentre cercava di fuggire in Svizzera. Nella fuga ha speronato un'auto dei carabinieri: secondo quanto si apprende, in macchina aveva il coltello e della cocaina. L'omicidio ieri pomeriggio con una coltellata alla gola al figlio, poi il corpo chiuso in un armadio della sua abitazione. E ancora la chiamata al padre, dicendo che aveva fatto del male al piccolo e chiedendo di non guardare cosa ci fosse in quell'armadio. Infine è andato dalla ex moglie e la ha accoltellata: ora è ricoverata ma non in pericolo di vita. Paitoni era ai domiciliari con l'accusa di aver tentato di accoltellare un collega ma gli era stato concesso di passare il Capodanno con il figlio.
Riproduzione riservata ©
loading...