Italia

Ordine di Malta, le esequie solenni di Fra Marco Luzzago

Roma, 15 giu. (askanews) - Intensa commozione e grande partecipazione martedì 14 giugno per le esequie solenni di Fra Marco Luzzago, Luogotenente di Gran Maestro del Sovrano Ordine di Malta, a Roma nella Basilica dei Santi Bonifacio e Alessio all'Aventino.

Scortato dai cavalieri e dalle dame dell Ordine di Malta, dal picchetto del Corpo militare dell'Associazione italiana e dai volontari del Corpo italiano di soccorso, il feretro - avvolto nella bandiera dell Ordine - si è mosso poco dopo le 10.30 dalla Chiesa di Santa Maria in Aventino, nel complesso della Villa Magistrale, dove nei giorni scorsi era stata allestita la camera ardente.

La lunga processione ha accompagnato la salma di Fra Marco Luzzago, scomparso improvvisamente il 7 giugno scorso a 71 anni, attraversando il portone principale della Villa Magistrale, con le rosse bandiere a mezz'asta, per raggiungere l'adiacente Basilica dei Santi Bonifacio e Alessio.

La cerimonia funebre, in una chiesa gremita, è stata officiata dal Cardinale Silvano Maria Tomasi, Delegato speciale del Papa e concelebrata dal Cardinale Giovanni Battista Re, decano del Collegio Cardinalizio e da Monsignor Jean Laffitte, Prelato dell Ordine di Malta.

Fra Marco Luzzago, nel corso del suo mandato di neppure venti mesi alla guida dell'Ordine, contrassegnato dall'emergenza pandemica prima e dai soccorsi prestati a seguito della guerra in Ucraina, era riuscito a toccare i cuori di coloro che avevano lavorato con lui e accompagnato fra i corridoi del Palazzo Magistrale.

Al termine delle esequie, il neo Luogotenente di Gran Maestro, Fra John Dunlap, ha prestato solenne giuramento davanti al Cardinale Silvano Maria Tomasi, Delegato Speciale di Papa Francesco presso l Ordine di Malta ed ai membri del Sovrano Consiglio. Dopo il giuramento, il Gran Commendatore Fra Ruy Gonçalo do Valle Peixoto de Villas-Boas ha imposto il collare a Fra John T. Dunlap.

Riproduzione riservata ©
loading...