Italia

Open Arms, l’avvocato Bongiorno: "No competenza italiana e nessun reato"

“Il processo di Catania è un processo matrioska perchè quel giudice ha analizzato una serie di eventi, tantissimi sbarchi e, tra questi, anche quello di Open Arms, con un grado di approfondimento non da udienza preliminare. Ha poi motivato la sentenza anche precisando che per Open Arms non c’era competenza italiana sulla base di una rigorosissima analisi di documenti”. Così Giulia Bongiorno, legale di Matteo Salvini, dopo l’udienza a Palermo del processo Open Arms.
Facebook Salvini
Fonte: Agenzia VISTA / Alexander Jakhnagiev
Riproduzione riservata ©
loading...