Italia

Onorevoli fake news: quando le bufale scendono in politica

di Andrea Carli

L'ultimo caso di bufale fatte circolare sui social per denigrare una parte o una strategia politica è quello che ha interessato i deputati saliti a bordo della Sea Watch3, per testimoniare la loro contrarietà alla politica dei porti chiusi promossa dal ministro dell'Interno Matteo Salvini. Un fotomontaggio fatto circolare ad arte li ritraeva mentre a bordo di un gommone si concedevano un lauto pranzo a base di pesce. In passato anche Laura Boldrini è stata oggetto di attacchi di questo tipo. Quando era presidente della Camera, una fake news aveva messo nel mirino la sorella scomparsa: secondo la bufala, la donna avrebbe gestito diverse centinaia di cooperative per l'aiuto ai migranti. Boldrini, oggi deputata Dem, chiarì in quell'occasione che la sorella era mancata anni prima, e non si era mai occupata di migranti
PER SAPERNE DI PIÙ
Politica e fake news: dai funerali di Riina alla Sea Watch, quando le bufale scendono in politica
Voto Ue e fake news: chiuse pagine Facebook da mezzo miliardo di visualizzazioni
Da Salvini a Zingaretti, i follower fake sui social superano quelli veri
Riproduzione riservata ©
loading...