Italia

Omicidio Ciatti, estradato in Italia il responsabile Rassoul Bissoultanov

(LaPresse) - Le forze dell'ordine hanno riportato in Italia Rassoul Bissoultanov, il ceceno che nell'agosto 2017 picchiò a morte, insieme a due amici, il giovane fiorentino di 21 anni Niccolò Ciatti, in una discoteca spagnola a Lloret de Mar in Costa Brava. Bissoultanov, all'epoca 24enne con la passione delle arti marziali, dopo l'omicidio viene incarcerato a Figueres, in Spagna. Successivamente, le autorità locali gli concedono la semilibertà con obbligo di firma settimanale. Quando nel febbraio 2021 la Procura di Roma emette il mandato di arresto europeo nei suoi confronti, lui ha già fatto perdere le sue tracce. Bissoultanov verrà poi ritrovato e arrestato in Germania, il 3 agosto scorso, a seguito delle indagini del Servizio di Cooperazione Internazionale di Polizia (Scip).
Riproduzione riservata ©
loading...