Italia

Nardiello: «Gli Its costruiscono le competenze dei giovani in linea col mercato del lavoro»

di Nicoletta Cottone

La Fondazione Its Nuove tecnologie per la vita della Lombardia, prima super scuola terziaria in Italia nella chimica, ospiterà 450 ragazzi. La Fondazione Its è attiva in biotecnologie, chimica, farmaceutica, dispositivi biomedicali, cosmetica, sostenibilità ambientale, wellness. La chiave del successo, spiega Giuseppe Nardiello, presidente Its per le Nuove tecnologie della vita della Lombardia, è lo stretto legame con 59 aziende partner che garantiscono a tutti i neodiplomati assunzioni entro fine anno. Nardiello ricorda che la forza degli Its è nella flessibilità, nell'immediata capacità di risposta alle esigenze di un mercato del lavoro in evoluzione dinamica. Frequenti sono i contatti con le imprese, per costruire su misura la formazione dei futuri tecnici. Ogni percorso Its prevede un consistente tirocinio in azienda durante il quale si realizza un progetto formativo che è stato preventivamente costruito fra il tutor dell'Its e quello aziendale. Quella in Lombardia è la seconda tappa nel Viaggio del Sole negli Its, una maratona partita il 2 luglio da Frosinone per raccontare gli Its, la prima esperienza italiana di istruzione terziaria professionalizzante, non accademica, legata al sistema produttivo, dove i giovani si formano sulle tecnologie abilitanti delle aziende. L'iniziativa, organizzata con Banca Intesa Sanpaolo, è stata lanciata dal direttore del Sole 24 Ore Fabio Tamburini agli “Its Pop Days”, tenuti a inizio maggio da Confindustria, assieme a Umana e Indire.
Per approfondire
Its per la chimica, i neodiplomati tutti assunti entro fine anno
Lombardia, un hub a sostegno della formazione dei tecnici
Gruppo Flamma, l'Istituto è il riferimento da cui attingere risorse
Riproduzione riservata ©
loading...