Italia

Napoli, rapinatori in pizzeria puntano il fucile contro clienti con bimbi piccoli

(LaPresse) - Momenti di terrore sabato sera a Casavatore in provincia di Napoli. Due rapinatori incappucciati e a volto coperto hanno fatto irruzione in una pizzeria, portando via l'incasso e poi uno dei malviventi ha puntato il fucile contro i clienti, per farsi consegnare denaro, orologi e gioielli. Nessuno scrupolo da parte dell'uomo nel minacciare con l'arma anche un avventore che sedeva a fianco di un bambino. Al tavolo anche due donne, entrambe con in braccio due bimbe piccole. La scena si ripete poi nei confronti di un cliente con due bambine in braccio, questa volta da parte di entrambi i rapinatori. Il video delle telecamere di sorveglianza del locale è stato rilanciato sui social dal consigliere regionale campano Francesco Emilio Borrelli dei Verdi, che parla di "violenza ormai fuori controllo nel napoletano". DISTRIBUTION FREE OF CHARGE - NOT FOR SALE
Riproduzione riservata ©
loading...