Italia

Napoli, dimesso il primo paziente del Covid center del mare

Napoli, 19 mag. (askanews) - Sabato è guarito dal Covid-19 e va a casa, il suo tampone finalmente è negativo e si commuove quando i medici glielo comunicano.

Sabato ha 59 anni, è di Somma vesuviana in provincia di Napoli ed è il primo paziente dimesso del Covid center Ospedale del mare di Napoli dove era arrivato ai primi di maggio in condizioni critiche dopo essere stato ricoverato e intubato a marzo all'ospedale Cardarelli per insufficienza respiratoria e polmonite interstiziale da Covid-19.

Accolto dall'applauso dei medici e degli infermieri che si sono presi cura di lui e dalla benedizione del cappellano dell'ospedale, dopo oltre 2 mesi Sabato ha potuto finalmente far ritorno dai suoi familiari per la riabilitazione.

I Covid center campani sono finiti al centro di polemiche per presunta inutilità visto l'affievolirsi dei casi gravi di Covid-19 in Campania ma il governatore De Luca li ha difesi a pié fermo.

"Ringraziamo il Padreterno - ha detto - se abbiamo i posti realizzati e non occupati da malati. Cose dell'altro mondo, siamo di fronte all'imbecillità totale. Continueremo a realizzare posti letto di terapia intensiva per stare tranquilli in autunno quando avremo l'epidemia influenzale e previdibilmente un ritorno dell'epidemia Covid".

Riproduzione riservata ©
loading...