Italia

Napoli, De Luca: "Comuni vanno aiutati, ma per disastro città qualcuno deve rispondere"

(LaPresse) - "Bisogna distinguere, c'è un problema di carattere generale che riguarda i Comuni d'Italia, che riguarda anche i Comuni che hanno amministrato in maniera rigorosa e virtuosa, che hanno utilizzato sulla base di una legge dello Stato le risorse finanziarie. Questi Comuni vanno aiutati. Poi c'è un problema specifico che riguarda il disastro amministrativo di Napoli". Così il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, a margine di un evento organizzato a Palazzo Santa Lucia. "Noi dobbiamo fare di tutto per evitare che questo disastro amministrativo sia scaricato sui cittadini di Napoli - dice De Luca -, che per la verità stanno già pagando perché sono i cittadini che pagano le tasse più alte d'Italia, per il servizio peggiore d'Italia. Quindi è importante che ci sia l'intesa di tutte le forze politiche per dare una mano alla comunità di Napoli. La mia opinione però è che quando si accumulano miliardi di euro per incapacità è bene che qualcuno ne risponda se vogliamo difendere la dignità di Napoli e del Sud".
Riproduzione riservata ©
loading...