Italia

Mose, a Venezia primo test per le 78 dighe mobili

di Jacopo Giliberto

Per la prima volta nella storia, anche se solo per alcune ore, la Laguna di Venezia è chiusa completamente al mare per l'effettuazione del primo test completo delle 78 dighe mobili del Mose, sistema pensato per salvare la città dalle acque eccezionali. Un appuntamento che per i tecnici del Consorzio Venezia Nuova rappresenta uno passo verso la conclusione della maxi-opera idraulica, la cui data definitiva è il 31 dicembre 2021, ma che è stato auspicato e accelerato dopo la grande paura del 12 novembre scorso, quando l'acqua alta raggiunse i 183 centimetri.
Per approfondire: Mose, primo test completo con innalzamento dighe: Venezia separata dalla laguna esterna
Riproduzione riservata ©
loading...