Italia

Morte Sassoli, Draghi: "Un uomo al servizio dei cittadini e delle istituzione europee"

(LaPresse) "I primi ricordi che vengono in mente di David Sassoli sono il garbo, l'umanità, l'altruismo. La passione per la professione giornalistica, che lo ha reso uno dei volti più noti e amati fra tutti gli Italiani. Lo spirito civico e la capacità di ascolto, che lo hanno guidato nel suo percorso politico, e lo hanno fatto rispettare tanto dai compagni di partito quanto dagli avversari". Così il presidente del Consiglio Mario Draghi intervenendo nell'aula della Camera per ricordare il presidente del Parlamento europeo David Sassoli scomparso oggi all'età di 65 anni. "Era un uomo al servizio dei cittadini e delle istituzioni europee. Ci ha ricordato che i valori non sono indistruttibili" e "tocca a noi difenderli", ha concluso il premier. DISTRIBUTION FREE OF CHARGE - NOT FOR SALE
Riproduzione riservata ©
loading...