Italia

Morte Mahsa Amini, Borrell: "Ue vigila, vaglia anche sanzioni per reagire a repressione"

"Con gli stati membri continueremo a vagliare tutte le opportunità a nostra disposizione anche eventualmente misure restrittive per reagire all'uccisione di Mahsa Amini e alle reazioni nei confronti delle dimostrazioni. Quando dico misure restrittive sto utilizzando le parole del Trattato: nel trattato non si usa il termine 'sanzionì, nel Trattato si parla di 'misure restrittivè ". Lo ha detto l'alto rappresentante della politica estera dell'Ue Josep Borrell intervenendo al Pe con una informativa sulla morte di Mahsa Amini e la repressione dei manifestanti per i diritti delle donne in Iran.
Ebs
Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev
Riproduzione riservata ©
loading...