Italia

Missili in Polonia, Meloni: "Responsabilità tutta russa"

(LaPresse) "Quello che mi preme dire è che anche l'ipotesi che sulla Polonia sia caduto forse un missile non russo ma un missile dell'antiaerea ucraina, dal nostro punto di vista, cambia di molto poco la sostanza. La Russia sta sistematicamente distruggendo le infrastrutture civili ucraine in violazione di tutte le norme del diritto internazionale. Il fatto che i bombardamenti al confine da parte russa possano colpire il territorio polacco è un rischio che i russi conoscono bene, che hanno evidentemente reputato di voler correre. Quindi, la responsabilità di quanto accaduto è tutta russa". Lo ha detto la presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, in conferenza stampa al termine del G20 di Bali. "Questa mattina, brusco risveglio - ha sottolineato - con le notizie che arrivavano dalla Polonia. Noi abbiamo, ovviamente, manifestato immediatamente non solo la nostra apprensione ma la nostra solidarietà. Io ho sentito stamattina molto presto il primo ministro polacco, Mateusz Morawiecki, al quale ho espresso la solidarietà italiana. Abbiamo chiesto informazioni, ci siamo riuniti immediatamente con i nostri alleati per valutare la situazione. La posizione che ne è scaturita è una posizione molto chiara e assolutamente condivisa, dopodiché vedremo gli sviluppi". DISTRIBUTION FREE OF CHARGE - NOT FOR SALE
Riproduzione riservata ©
loading...