Stories di successo

Mine Crime, intelligenza artificiale per città più sicure (e smart)

di Alessia Tripodi

Si chiama Mine Crime il progetto della startup innovativa Safetecom che ha realizzato il primo database italiano sulla criminalità geolocalizzata, consultabile sia da enti pubblici che dai cittadini. Il software di Mine Crime raccoglie i dati su eventi come rapine, usura, omicidi, truffe, contraffazione che accadono nelle nostre città e crea delle mappe di rischio urbano che possono essere utilizzate da imprese e Pa per i piani di valutazione e gestione dei rischi. Tra gli utenti di Mine Crime ci sono per esempio Sky, Ferrovie dello Stato e l'università Bocconi, che usa le mappe per la sicurezza degli studenti nei suoi campus. Il database è attualmente attivo su 3 Paesi e conta oltre 15 milioni di eventi geo-localizzati su criminalità e degrado urbano. Il ceo di Mine Crime, Giacomo Salvanelli, ci racconta com'è nata l'idea e come funziona
Riproduzione riservata ©
loading...