Italia

Milano, Alessia Pifferi in tribunale per l'incidente probatorio

(LaPresse) - Alessia Pifferi, la 37enne accusata della morte della figlia Diana, che ha lasciato a casa da sola per una settimana, è arrivata in Tribunale a Milano per partecipare all'incidente probatorio davanti al gip Fabrizio Filice. Nel corso dell'udienza di oggi verranno nominati i periti della procura che dovranno svolgere l'accertamento sul biberon trovato accanto alla piccola per verificare se nel latte la mamma avesse messo tranquillanti, dopo che a casa della donna sono state trovate delle benzodiazepine. I legali della donna, inoltre, hanno presentato una istanza per fare in modo che venga visitata in carcere da due esperti per effettuare "accertamenti di carattere psico diagnostico" sulla 37enne.
Riproduzione riservata ©
loading...