Italia

Migranti, tra sbarcati a Salerno 14 respinti e 6 arrestati

(LaPresse) Eseguite a Salerno le operazioni di sbarco della nave mercantile “BBC EDGE”, sulla quale erano imbarcati 181 migranti, di cui 163 uomini, 18 donne e 37 minori. A seguito delle operazioni di identificazione, la Polizia di Stato attraverso l’ufficio immigrazione della questura ha gestito le attività amministrative all’esito delle quali 14 cittadini di nazionalità tunisina sono stati colpiti da provvedimento di respingimento e ordine del Questore a lasciare il territorio nazionale entro 7 giorni, mentre 10 cittadini tunisini sono stati accompagnati al Cpr di Ponte Galeria. All’esito dell’attività investigativa, avviata nell’immediatezza dello sbarco, altri 6 cittadini di nazionalità tunisina stati arrestati: 5 di loro sono stati accompagnati – con la collaborazione di personale della Guardia di Finanza – presso il Cpr di Gradisca di Isonzo. Infine sono stati fermati due cittadini tunisini, indagati per il reato di organizzazione e gestione dell’illegale ingresso nel territorio nazionale di cittadini stranieri. I due sono stati condotti presso la locale Casa Circondariale Fuorni-A. Caputo a disposizione dell’A.G. DISTRIBUTION FREE OF CHARGE - NOT FOR SALE
Riproduzione riservata ©
loading...